A 68 anni si è spento Jean-Paul Driot. Scompare il fondatore della DAMS
04 Agosto 2019 - 17:37
|
Il manager francese lascia il team dopo 30 anni di attività con cui ha vinto 14 titoli team e 13 con i piloti




Questa mattina, all’età di 68 anni, si è spento Jean-Paul Driot, fondatore della DAMS che da oltre 30 anni impone le sue vittorie nei campionati cadetti e da diverse stagioni anche in Formula E. Ammalato di una grave malattia da diversi mesi, il manager francese è deceduto dopo aver regalato al team 14 titoli a squadre e 13 nei vari campionati piloti. La notizia è giunta questa mattina tramite un comunicato sui canali social del team, alla conclusione di Gara 2 del Gran Premio d’Ungheria.

Tanti i piloti vittoriosi sotto la sua ala, tra i quali Olivier Panis in Formula 3000, José Maria Lopez, Kevin Magnussen e Carlos Sainz in Formula Renault, Kamui Kobayashi, Davide Valsecchi e Jolyon Palmer in GP2. Tra gli altri figura anche Romain Grosjean che ha regalato ben tre titoli tra GP2, GP2 Asia e AutoGP e ultimo cronologicamente Sebastien Buemi in Formula E, con cui ha vinto tre titoli costruttori.

Immagine in evidenza: © Dams Racing - Twitter



Non ci sono commenti