A dicembre, un weekend a due e quattro ruote per Syahrin sul circuito di Sepang
30 Luglio 2019 - 12:35
|




Hafizh Syahrin, pilota KTM del team Tech 3, non concluderà la propria stagione con il Gran Premio di Valencia di MotoGP. Il suo 2019 continuerà ancora per un mese perché sarà protagonista a Sepang di un doppio impegno a metà dicembre.

Per la prima volta, sul tracciato malese, il WTCR correrà una delle sue tappe in calendario, quella conclusiva di questa stagione. In occasione dell’esordio di Sepang nel Mondiale Turismo, la gara verrà disputata in notturna, mentre di giorno si correrà la 8 ore di Sepang, valida per il Mondiale Endurance di Moto. Il pilota di casa prenderà parte ad entrambe le gare, affrontando una sfida probabilmente mai vista prima d’ora. Correre su due e quattro ruote nello stesso week-end di gara.

Il 14 dicembre sarà in pista in sella alla moto, mentre il giorno successivo disputerà la sua prima gara a quattro ruote. Il suo esordio in auto avverrà a bordo della Volkswagen Golf TCR del Liqui Moly Team Engstler.

Syahrin non sarà comunque l’unica wildcard di questo weeke-end. Insieme a lui saranno presenti anche Mitchell Cheah, protagonista nel TCR Asia e nell’ADAC TCR Germany e Douglas Khoo. I due guideranno rispettivamente una Golf del Team Engstler e una Cupra.

Immagine in evidenza: © FIA WTCR - Media Centre



Non ci sono commenti