Alonso in pista il 3 maggio per i primi test in vista della Indy 500
Lo spagnolo proverà per la prima volta la Dallara Honda del team Andretti all'inizio del prossimo mese
Indianapolis 500 2017
21 aprile 2017 - 10:38

Il conto alla rovescia per la 500 miglia di Indianapolis è già iniziato e Fernando Alonso non vede l’ora di immergersi in questa nuova fantastica avventura, alla ricerca di quel Triple Crown finora riuscito solo al grande Graham Hill.

Il pilota spagnolo, insieme alla McLaren e al team Andretti, ha pianificato il suo primo test con una vettura IndyCar il 3 maggio, tre giorni dopo il Gran Premio di Russia di Formula 1, per iniziare a prendere confidenza e arrivare pronto alle prime prove ufficiali Indy 500, che scatteranno invece due settimane più tardi, il 15 maggio.

Alonso ha già confermato senza mezzi termini di puntare subito alla vittoria della prestigiosissima gara americana, affidandosi alla scuderia, la Andretti Autosport, che ha vinto due delle ultime tre edizioni, tra cui la 100° della passata stagione con lo statunitense Alexander Rossi. La Dallara motorizzata Honda sarà comunque rimarchiata McLaren, sancendo così il ritorno della scuderia di Woking a Indianapolis dopo 38 anni di assenza.

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: