Anche Glickenhaus ufficializza l’approdo nel WEC con la sua hypercar dal 2020/21
14 Giugno 2019 - 16:27
|




Il nuovo regolamento dedicato alle Hypercar, che faranno il loro debutto a partire dalla stagione 2020/21 del FIA WEC, ha già attratto molte case. Dopo la conferma da parte di Toyota e l’annuncio di Aston Martin, una terza casa ha ufficializzato la sua presenza: la Glickenhaus. La scuderia americana, che aveva manifestato il suo interesse nei mesi passati, ha dato la sua conferma di partecipazione poche ore dopo la pubblicazione del nuovo regolamento.

Come fatto sapere dal team stesso, dopo la 24 Ore del Nurburgring, che li vedrà impegnati la prossima settimana, gli americani si concentreranno su questa nuova avventura. Per il produttore e regista americano, questa sarà la prima volta nel mondiale e, soprattutto, nel 2021 una delle sue vetture farà il suo esordio alla 24 Ore di Le Mans.

Immagine in evidenza: © Scuderia Cameron Glickenhaus | Twitter Page



Non ci sono commenti