Anteprima Berlin ePrix 2019 | Info, orari, statistiche e canali tv
23 Maggio 2019 - 18:08
|

Nell’ultima tappa di Monte Carlo abbiamo assistito alla vittoria di Jean-Eric Vergne che è così diventato il primo, in questa stagione, ad ottenere due vittorie. I motori elettrici della Formula E si riaccendono a Berlino per la terzultima tappa della stagione. Gara di casa per Pascal Wehrlein alla ricerca della prima vittoria in carriera, dopo quella sfuggita a Città del Messico. Oltre a lui anche André Lotterer e Daniel Abt, anche a loro a secco di successi, con il pilota della Techeetah che più volte si è trovato a un passo dal gradino più alto del podio. In casa giocheranno anche Audi e BMW su tutta, ma in un certo senso anche HWA che quest’anno partecipa per ottenere più informazioni possibili in vista dell’arrivo di Mercedes.

Tutti i componenti tedeschi in pista, siano essi piloti o costruttori, sono alla caccia della leadership mondiale. L’unico che potrà lasciare Berlino seduto sul trono della vetta mondiale è André Lotterer, staccato di un solo punto dal suo team mate Jean-Eric Vergne che, dopo la vittoria di Monaco, si è portato davanti a tutti per la prima volta dallo scorso anno. Ben più arretrati sono Abt e Wehrlein a quota 59 e 51 punti rispettivamente con un gap dalla vetta di 28 punti per il pilota Audi e di 35 per quello della Mahindra.

Audi insegue in terza posizione con 129 punti, ovvero 44 in meno rispetto a Techeetah. Se lo squadrone tedesco dovesse ottenere punteggio pieno con debacle da parte dei cinesi, allora potrebbe lasciare la gara di casa davanti a tutti. Molto più arretrata è BMW con soli 88 punti, mentre HWA ne ha fatti segnare appena 28.

BERLIN TEMPLEHOF – Il circuito del Berlin ePrix è situato nell’aeroporto di Tempelhof, dove la Formula E vi ha fatto ritorno l’anno scorso dopo che la seconda edizione dell ePRix nella capitale tedesca si è disputata tra le vie della città. Il circuito è lungo 2,25 km con 10 curve. Si gira in senso anti-orario e la ampia carreggiata del circuito dell’ex aeroporto offre parecchie possibilità di sorpasso, come abbiamo visto nelle due gare disputate l’anno scorso in questo circuito.

ONBOARD LAP con NICK HEIDFELD

ALBO D’ORO – Così come a MonteCarlo due settimane fa, anche qui a Berlino, chi vanta il maggior numero di vittorie è Sebastien Buemi, insieme a Renault e.Dams, con due successi ottenuti nel 2016 e in Gara 2 nel 2017. Una sola affermazione invece per Jerome d’Ambrosio (Dragon) e Felix Rosenqvist (Mahindra). Per quanto riguarda gli esponenti di casa, un trionfo anche per Daniel Abt e Audi, i quali hanno tagliato per primi il traguardo nella gara della passata stagione.

ORARI E TV – Programma particolare quello che vedremo nel corso di questo ePrix di Berlino. Se solitamente tutto si svolge in un unica giornata (il sabato, ndr), questa volta le sessioni sono state spalmate tra venerdì e sabato. Si parte con le due sessioni di Prove Libere che si disputeranno venerdì pomeriggio, con la solita diretta su Facebook e YouTube. Si proseguirà con le qualifiche alle 9:00 di sabato mattina, mentre la gara prenderà il via alle ore 13.

VENERDI’ 24 MAGGIO
15:25 – Prove Libere 1 – Facebook e YouTube
17:55 – Prove Libere 2 – Facebook e YouTube

SABATO 25 MAGGIO
9:00 – Qualifiche – EuroSport ed EuroSport Player
13:00 – Gara – EuroSport e Italia 1

Immagine in evidenza: ©



Non ci sono commenti