Audi annuncia i quattro piloti per il WTCR 2019: c’è una novità
07 Febbraio 2019 - 13:01
|




La griglia 2019 del FIA World Touring Car Cup si riempie sempre più velocemente. Dopo l’annuncio delle line up complete di Alfa Romeo, Hyundai, Lynk & Co e Volkswagen e dei tre piloti di Honda, anche Audi ha comunicato chi saranno i quattro che difenderanno i colori della casa di Ingolstadt.

Rispetto alla passata stagione, in cui il costruttore dei Quattro Anelli schierava sei vetture, quest’anno per regolamento ne porterà solo quattro divise in due team. Al volante di queste tre dei quattro rappresentanti sono stati confermati, ovvero Jean-Karl Vernay e Gordon Shedden che continueranno a fare coppia nel team Leopard; al fianco di Frederic Vervisch non ci sarà più Denis Dupont (passato nel TCR Europe, ndr) bensì l’esordiente Niels Langeveld.

L’olandese proviene dall’ADAC TCR Germany in cui la passata stagione ha conquistato la terza posizione in classifica piloti, chiudendo a 18 punti dal campione e con due vittorie all’attivo. La promozione lo porterà a debuttare nel panorama mondiale durante la Race of Morocco che si svolgerà il 7 e 8 aprile prossimi.

Per quanto riguarda gli altri due portacolori presenti nel 2018, ma assenti quest’anno, Nathanael Berthon prenderà il via alle restanti gare del FIA WEC a bordo di una delle vetture del Rebellion Racing, mentre Aurelien Panis, fresco del podio al Trophée Andros, è alla ricerca di un sedile

Immagine in evidenza: © Audi Sport Twitter Page



Non ci sono commenti