Baldassarri non si ferma più: seconda vittoria consecutiva in Argentina
31 Marzo 2019 - 20:10
|
GP Argentina
Il pilota marchigiano del Team Pons vince anche a Termas de Rio Hondo e conquista la seconda vittoria in due gare quest'anno, la quarta in carriera. Alle sue spalle Remy Gardner e Alex Marquez.




Lorenzo Baldassarri continua a stupire. Dopo la vittoria nella gara inaugurale in Qatar, il pilota nativo di San Severino Marche ha conquistato anche il Gran Premio d’Argentina, andandosi a prendere la quarta vittoria in carriera nella classe di mezzo. Completano il podio Remy Gardner, al primo podio in carriera e Alex Marquez, con il Team Marc VDS.

Il classe ’96, partito dall’ottava casella, ha messo in pista una gara di grande maturità, risparmiando qualcosa nella prima parte di gara nella parte alta del gruppo, per poi andare all’attacco nella seconda, superare a quattro giri dalla fine Gardner, prendersi la testa e non lasciarla più fino al traguardo.

Per le altre posizioni del podio la battaglia è stata incerta fino alla fine, con il figlio d’arte (il padre Wayne è stato campione del mondo 500 nel 1987) che ha avuto la meglio su Alex Marquez, terzo e unico pilota del Team Marc VDS rimasto in gara. Il compagno di squadra, lo spagnolo Xavi Vierge, non ha potuto prendere il via dalla pole per un problema alla moto pochi istanti prima del via.

Luca Marini, al termine di una guerra all’arma bianca con Brad Binder nell’ultimo giro, è settimo, Enea Bastianini, il miglior rookie della giornata, è nono, Locatelli è 11° e Bezzecchi 16°. Peccato per Bulega e Corsi, che si sono ritirati negli ultimi giri per problemi tecnici mentre occupavano posizioni da Top10.

Al termine della gara, Baldassarri ha dichiarato: “Ho iniziato abbastanza bene, poi perdevo nel T1 ed ero al limite con l’anteriore, ma con il degrado delle gomme sono stato bravo e gestirle bene e a vincere. È una vittoria importante per me, per il team, per l’academy e per chi mi vuole bene”.

Soltanto Franco Morbidelli nel 2017 ha vinto le prime due gare del calendario, e alla fine dell’anno ha conquistato il titolo mondiale. Forse è presto per fare paragoni, ma nel frattempo il Balda guarda tutti dall’alto della classifica, con 50 punti su 50 disponibili. Secondo è Gardner con 33 punti, Schrotter terzo con 26.

Termas de Rio Hondo, Gran Premio di Argentina – Classifica gara Moto2

Immagine in evidenza: © motogp.com



Non ci sono commenti