Berger su Vettel: ”Ha commesso un errore ad abbandonare la Red Bull”
07 Febbraio 2017 - 20:25
|
L'ex pilota della Ferrari critica la scelta di carriera del quattro volte campione del mondo

Gerhard Berger è convinto che Sebastian Vettel abbia fatto una scelta di carriera sbagliata quando ha deciso di lasciare la Red Bull per approdare in Ferrari. Nel corso di un’intervista, ricordando il passaggio di Michael Schumacher dalla Benetton alla Ferrari, Berger ha manifestato la diversità di situazioni.

“Michael portò con sé in Ferrari molte figure chiavi della Benetton e Sebastian avrebbe dovuto fare la stessa cosa” ha affermato l’austriaco. La notizia che avrebbe del clamore  è che se Vettel, con il contratto in scadenza nel 2017, non dovesse riscontrare considerevoli miglioramenti sulla sua macchina potrebbe essere tentato dalla Mercedes.“Non credo che nel 2017 ci saranno molti miglioramenti in Ferrari, Vettel avrebbe già dovuto prendere una decisione”.

Giuseppe Rocca



Non ci sono commenti