Bird beffa Vergne e si aggiudica la pole a Marrakesh
12 Gennaio 2019 - 13:53
|
L'inglese si aggiudica la prima posizione per appena 46 millesimi




Pole position per Sam Bird nell’ePrix di Marrakesh, secondo appuntamento stagionale del mondiale di Formula E 2018. L’inglese, nonostante un piccolo contatto con le barriere, è riuscito a staccare il miglior tempo della sessione, conquistando la prima pole stagionale.

Un piazzamento estremamente importante che consentirà all’alfiere del team Virgin di aprire le danze per quello che riguarda la gara di questo pomeriggio. Seconda piazza per uno straordinario Jean-Eric Vergne, autore del secondo tempo a circa 46 millesimi dal pole man, seguito da Antonio Felix Da Costa (finito sotto inchiesta e quindi a rischio per la gara di questa sera.ndr) e da Sebastien Buemi.

Da notare che i primi quattro in classifica sono racchiusi in appena due decimi, segno di una gara che sarà estremamente tirata.

Sam Bird and @EnvisionVirgin take the Julius Baer Pole Position for the 2019 #MarrakeshEPrix #ABBFormulaE pic.twitter.com/6C3Yw2jBpU— ABB Formula E (@FIAFormulaE) 12 gennaio 2019

Seguono Alexander Sims, Mith Evans e Pascal Wehrlein, all’esordio assoluto stagionale con i colori del team Mahindra. Un esordio assolutamente positivo per il tedesco, visto soprattutto il passo mostrato durante le libere. Sarà certamente un profilo da tenere sott’occhio in vista della gara. Completano la top ten Robin Frijns, Nelson Piquet Jr e Jerome D’Ambrosio. Quindicesimo Felipe Massa, ancora in difficoltà dopo il primo appuntamento di Ad Diriyah

Appuntamento alle 16 per il via di questo secondo appuntamento stagionale del mondiale Formula E sul tracciato di Marrakesh

Immagine in evidenza: ©Envision Virgin Racing Formula E Twitter Page



Non ci sono commenti