Charles Leclerc ha scelto il suo numero di gara: sarà il 16
Il neo campione di Formula 2 debutterà in F1 nel 2018 con l'Alfa Romeo Sauber




07 dicembre 2017 - 13:00

Charles Leclerc sarà molto probabilmente l’unico rookie sulla griglia di partenza del Gran Premio d’Australia 2018. Il giovane talento della Ferrari Driver Academy, che negli ultimi due anni ha conquistato il titolo sia in GP3 Series (con la ART Grand Prix) sia in Formula 2 (con la Prema), debutterà in Formula 1 con l’Alfa Romeo Sauber, affiancando lo svedese Marcus Ericsson.

Olivier Beretta sulla Larrousse a Monaco ’94

Leclerc sarà il quarto pilota del Principato di Monaco a correre in Formula 1 dopo Louis Chiron (1950-1958), André Testut (due qualifiche tra il 1958 e il 1959, senza disputare nessun GP) e Olivier Beretta (1994).

Alla conferenza stampa di Arese, in cui l’amministratore delegato Sergio Marchionne ha ufficializzato la nuova collaborazione del Biscione con la scuderia di Hinwil, è stata svelata un primo concept della livrea della monoposto italo-svizzera, su cui è comparso il numero 16.

Lo stesso Leclerc ha poi confermato che sarà quello il suo numero di gara per la prossima stagione, secondo il nuovo regolamento che dal 2014 consente ai piloti di scegliere la propria numerazione e di portarla avanti per tutta la carriera.

Il pilota monegasco ha giustificato la scelta affermando che questo numero rappresenta la sua data di nascita (16 ottobre), ma anche che, non potendo scegliere il 7 perché già di proprietà di Kimi Raikkonen, la somma di 1+6 dà proprio come il suo numero preferito.

 

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: