F3, le penalità del post gara
22 Giugno 2019 - 19:54
|
I commissari hanno deciso le penalità che dovranno scontare Pulcini, Laaksonen e Hughes dopo gli incidenti di Gara 1 che li hanno visti coinvolti

Leonardo Pulcini, Simo Laaksonen e Jake Hughes si sono resi protagonisti di vari incidenti questa mattina in Gara 1 sul circuito del Paul Ricard, i commissari nel post gara hanno deciso quindi di penalizzarli con posizioni in griglia per Gara 2 domani.

L’italiano Pulcini ha avuto un contatto con Natori subito dopo la partenza in curva 1, gli  Stewards hanno ritenuto che fosse lui il responsabile attribuendogli 5 posizioni di penalità per la gara di domani che lo vedrà scattare quindi dal fondo.

Allo stesso modo Laaksonen è stato ritenuto responsabile dell’incidente che l’ha visto protagonista con con Zendeli, 5 posizioni sulla griglia anche per lui.

Nelle fasi finali Hughes, in una tentata rimonta dopo essere partito dalla pole position, ha avuto un contatto con Marcus Armstrong, solo 3 posizioni di penalità per lui che comunque scatterà nelle retrovie.

Tutti e tre gli incidenti hanno violato l’articolo 2 del capitolo 5 del codice sportivo internazionale  FIA 2019.

Immagine in evidenza: © FIA Formula 3 / Official Twitter Page



Non ci sono commenti