Federico Malvestiti debutterà in Formula 3 a Silverstone con la Jenzer
08 Luglio 2019 - 16:08
|
L'italiano è attualmente impegnato nella Formula Renault Eurocup e prenderà il posto di Carrara




Lo schieramento della Formula 3 che si vedrà in questo fine settimana a Silverstone avrà un pilota italiano in più oltre ai confermati Leonardo Pulcini e Alessio Deledda. Nel quarto round stagionale ci sarà anche Federico Malvestiti, pilota 19enne nativo di Monza che sarà al volante della Jenzer, andando ad occupare la monoposto che in Austria aveva guidato Giorgio Carrara dopo l’abbandono di Artem Petrov per problemi di budget.

Malvestiti non è nuovo in casa Jenzer, visto che con la scuderia elvetica Federico ha corso nella Formula 4 italiana nelle ultime due stagioni, con il sesto posto in classifica nel 2018 grazie anche ad una vittoria ottenuta ad Imola. Attualmente Malvestiti è impegnato nella Formula Renault Eurocup con il team italiano Bhaitech, impressionando subito con un quinto posto nel round di apertura a Monza, anche se poi non è più riuscito ad entrare in zona punti.

Malvestiti in azione in Formula Renault Eurocup (© Federico Malvestiti / Official Twitter Page)

Malvestiti affiancherà i confermati Yuki Tsunoda e Andreas Estner, e sfrutterà questo suo impegno in Formula 3 approfittando della pausa estiva in Formula Renault Eurocup in vista di un suo possibile approdo a tempo pieno nella categoria nel 2020. “Sono molto felice di debuttare nella FIA F3”, ha dichiarato Federico. È una grande opportunità per me imparare il più possibile, soprattutto con il mio vecchio team di F4 che mi supporta, con il quale abbiamo condiviso molti bei momenti. Non vedo l’ora di iniziare a correre”.

Alle parole del pilota si aggiungono quelle del proprietario del team Andreas Jenzer: “È bello avere Federico di nuovo in squadra. Abbiamo avuto alcuni grandi risultati insieme in passato e non vediamo l’ora di lavorare di nuovo insieme. Godiamoci questa esperienza e speriamo che si sia laureato alla FIA F3 per un’intera stagione l’anno prossimo”.

Immagine in evidenza: © FIA Formula 3 / Official Twitter Page



Non ci sono commenti