Fernando Alonso arriverà su Netflix agli inizi del 2020
18 Giugno 2019 - 9:53
|




No, Fernando Alonso non è diventato un attore. Avete per caso visto il pilota spagnolo tenere in mano una GoPro nel corso della ultima 24 Ore di Le Mans? Ecco, quella camera gli è stata affidata per riprendere parte delle immagini che faranno parte di una mini-serie o di un lungometraggio (questo deve essere ancora deciso e ufficializzato, ndr) di cui lui sarà il protagonista.

Secondo quanto riportato da motor.es, questo prodotto, che andrà in onda a partire dai primi mesi del 2020, vedrà Fernando Alonso impegnato sì nel conseguimento della sua seconda classica dell’endurance, ma non solo. Infatti vedremo il 37enne spagnolo a bordo dei kart del suo circuito nelle Asturie, ma racconterà farà anche da “dietro le quinte” alla sua clamorosa mancata qualificazione alla Indianapolis 500 di quest’anno.

Nella serie/lungometraggio vedremo anche le persone a lui più vicine, come la sua fidanzata Linda Morselli, sua madre Ana, il suo braccio destro Alberto “Galle”. Questa produzione sarà realizzata da Mediapro, azienda spagnola nota in Italia per aver acquistato, anche se per una manciata di giorni, i diritti delle stagioni di Serie A 2018/2021.

Immagine in evidenza: © Toyota Gazoo Racing WEC | Twitter Page



Non ci sono commenti