Finish Line, questa sera la diretta della puntata n.48 a partire dalle 21:45
12 Ottobre 2016 - 18:32
|
Ritorna l'appuntamento del mercoledì con la nostra rubrica di approfondimento. Dopo tre settimane di stop, parleremo degli ultimi eventi del motorsport, in un occasione speciale

Trasferte asiatiche dolci e amare allo stesso per i due piloti della Mercedes. Se da un lato Rosberg ha allungato il distacco nei confronti del compagno di squadra, dall’altro Hamilton è reduce prima di un motore fumante a Sepang e poi di una partenza da incubo a Suzuka. Ad approfittarne è Daniel Ricciardo che coglie il trionfo in Malesia riportando, insieme a Max Verstappen, una doppietta Red Bull che mancava dai tempi della coppia Vettel-Webber. Intanto la Ferrari continua nell’incertezza, tra errori di strategia, problemi meccanici e tensione all’interno della squadra. Nel frattempo, poco più a sud, ad Hong Kong prende il via la terza stagione della Formula E che si apre così come si è chiusa, ovvero con la sfida Buemi-di Grassi con lo svizzero che ha nuovamente preceduto il brasiliano. Riavvolgendo la linea del tempo di una settimana, torniamo al Rally di Francia dove a vincere è il padrone di casa Sebastien Ogier, ora ad un passo dalla conquista del quarto titolo mondiale consecutivo. Infine il DTM, a tre settimane dal round dell’Hungaroring in cui Edoardo Mortara ha conquistato la vittoria in gara 1 e che grazie al caos prodotto da gara 2, si è riavvicinato a Wittmann per una sfida finale che si concluderà tra sabato e domenica.

Questi gli argomenti che affronteremo questa sera nella puntata numero 48 di Finish Line, la rubrica di approfondimento curata dalla redazione di MotorSportItalia.net. L’appuntamento è come sempre fissato alle 21:30 sul nostro canale YouTube. Preparate le vostre domande e curiosità perché potrete interagire con noi tramite i nostri canali social che consulteremo nel corso della diretta.

Inviate le vostre domande su:
Facebook: nei post dedicati sulle pagine di MotorSport Italia e Italian F1 Fans club
Twitter: utilizzando l’hashtag #MotorSportIT
YouTube: commentando nella pagina della diretta
MotorSport Italia.net inviando un commento sotto questo articolo



Non ci sono commenti