Hamilton schianta Verstappen e conquista la vittoria a Budapest
04 Agosto 2019 - 17:23
|
GP Ungheria
Bottas scivola in fondo e chiude in ottava posizione




Strepitosa vittoria per Lewis Hamilton nel Gran Premio d’Ungheria, dodicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1. Dopo una gara vissuta totalmente ‘full gas’, infatti, l’inglese è riuscito a superare il pole man di ieri, Max Verstappen, chiudendo definitivamente ogni speranza mondiale da parte del giovane pilota della Red Bull.

Dopo una buona partenza e una prima parte di gara gestita alle spalle del rivale, Hamilton e il muretto Mercedes hanno scelto di adottare una strategia differente, passando sulle due soste. Una scelta coraggiosa, ma che ha permesso all’inglese di rimontare e sorpassare Verstappen. Un successo clamoroso che per certi versi ricorda quello conquistato da Michael Schumacher nel Gran Premio di Francia 2004.

Terza posizione per un ottimo Sebastian Vettel, bravissimo a rimontare sul compagno di squadra dopo una prima sosta posticipata, seguito da Charles Leclerc e da un super Carlos Sainz, bravissimo a sfruttare al massimo il potenziale della Mclaren. Sesta piazza per un deludente Pierre Gasly, seguito da Kimi Raikkonen e da Valtteri Bottas, con quest’ultimo protagonista di un cambio d’ala anteriore nei primissimi giri. Un episodio sfortunato che lo ha di fatto estromesso dalla lotta per il titolo mondiale.

Chiudono al top ten Lando Norris e Alexander Albon. Appuntamento a fine agosto per il Gran Premio del Belgio, round che aprirà la stagione autunnale di questo mondale 2019.

 

Immagine in evidenza: ©Mercedes AMG Facebook Page



Non ci sono commenti