Hildebrand non ce la fa: in Alabama corre Veach
Il pilota dell'Ed Carpenter Racing deve ancora riprendersi dall'infortunio subito nella gara di Long Beach




GP Barber 2017
20 aprile 2017 - 21:01

JR Hildebrand non si è ancora ristabilito dopo l’incidente avuto a Long Beach e non prenderà parte alla gara che la IndyCar disputerà domenica in Alabama. Il pilota statunitense è stato costretto a dare forfait, poiché non ha ancora ottenuto il benestare dei medici per tornare a correre.

Dopo il crash avuto con Aleshin nel corso dell’ultimo giro della gara di Long Beach, Hildebrand ha patito la rottura di un osso della mano sinistra. Il pilota dell’Ed Carpenter Racing è stato sottoposto ad un intervento chirurgico mercoledì scorso, e ha bisogno quantomeno di un’altra settimana per riprendersi dai postumi dell’operazione. Impossibile quindi per lui prendere parte al terzo round della stagione 2017 della IndyCar Series.

 

 

Al Barber Motorsports Park al posto di Hildebrand ci sarà Zach Veach, che farà il suo debutto nella serie. Oltre ad essere uno dei prospetti più interessanti del motorsport a stelle e strisce, Veach ha già un contratto in essere per correre la 500 Miglia di Indianapolis con l’AJ Foyt Racing. L’infortunio di Hildebrand gli ha però dato anticipatamente la possibilità di debuttare in IndyCar.

 

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: