Honda annuncia i primi tre piloti per la stagione 2019 del WTCR
28 Gennaio 2019 - 18:38
|
Annunciati tre dei quattro piloti. Tiago Monteiro torna a tempo pieno dopo un anno lontano a causa dell'incidente nei test




Mancano ancora due mesi al via della seconda stagione del nuovo Mondiale Turismo, il WTCR, e dopo aver conosciuto le lineup di Lynk & Co, Hyundai e Volkswagen, anche Honda ha deciso di svelare parzialmente le carte per questo 2019.

Come da regolamento ogni costruttore può schierare un massimo di quattro vetture divise per due team. Il primo di questi è il confermato ALL-inkl.com Munnich Motorsport che mantiene Esteban Guerrieri, dopo che quest’ultimo ha ottenuto il terzo posto nella classifica piloti al termine della scorsa stagione. Al suo fianco il connazionale Nestor Girolami che torna nel circus delle vetture turismo dopo una stagione a piedi. L’argentino ha disputato le ultime due stagioni al volante della Volvo che nel 2017 ha conquistato l’ultimo titolo dello storico WTCC. Per lui sarà un ritorno in casa Honda dopo l’esperienza del 2015 che lo vide esordire nel panorama mondiale.

Il terzo sedile, in un team ancora da annunciare, è quello di Tiago Monteiro che dopo una stagione da spettatore, con qualche apparizione sul finale, torna a lottare in tutte le gare del calendario 2019. Per quanto riguarda il suo compagno di squadra, quest’ultimo ancora non ha un nome.

Immagine in evidenza: © Honda Racing WTCR / Twitter Page



Non ci sono commenti