Iniziato il programma di test che porterà alla stagione 2018 di IndyCar
Chevrolet e Honda hanno già sfruttato una giornata per provare la monoposto in configurazione 2018




12 ottobre 2017 - 19:22

Nella giornata di martedì ha avuto ufficialmente inizio il programma di avvicinamento alla stagione 2018 della Verizon IndyCar Series. Sfruttando la facoltà concessa dal regolamento, sia la Chevrolet che la Honda hanno usato una giornata per provare in pista la DW12 in configurazione 2018.

Spencer Pigot Simon Pagenaud hanno provato il nuovo bodywork sulla pista di Road America, e sono rimasti molto soddisfatti per la resa della macchina col nuovo kit aerodinamico. I motorizzati Honda hanno invece svolto un test su un altro circuito permanente ben conosciuto dalla serie, Mid Ohio. I team che hanno provato in pista lo universal bodywork sono Ganassi Schmidt-Peterson.

Prima della fine dell’anno i motoristi avranno la possibilità di sfruttare altri quattro giorni per testare la DW12 dotata del nuovo kit universale prodotto dalla Dallara, potendo così ricavare preziose informazioni anche in mesi “morti” dal punto di vista dell’azione in pista.

Non ci sono commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: