La entry list della stagione 2019 di Formula 1: Ferrari con title sponsor, addio alla Force India
Comunicati i nuovi title sponsor e i numeri di gara dei piloti che esordiranno il prossimo anno




01 Dic 2018 - 9:14

A poco meno di una settimana dal termine della stagione 2018 di Formula 1, abbiamo tutte le informazioni, o quasi, per il via della prossima che scatterà a metà marzo a Melbourne, in Australia. Con l’annuncio di Lance Stroll in quella che sarà la ex Force India si è completato il puzzle di sedili per il 2019, prima ancora del termine di questo anno, un fatto più unico che raro.

Nelle ultime ore ha iniziato a circolare quella che è la entry list, ufficiosa fino alla settimana del Gran Premio d’Australia, della prossima stagione che vedrà il cambio di denominazione della Force India, nuovi title sponsor e il numero di gara di quasi tutti i piloti esordienti nel 2019, ad eccezione dell’ultimo arrivo, Alexander Albon.

Come annunciato diversi mesi fa l’azienda produttrice di drink energetici Rich Energy, la quale avrebbe dovuto acquistare la Force India, ha firmato un contratto per diventare nuovo title sponsor della Haas, che per la prima volta nella sua storia potrebbe cambiare radicalmente il design della livrea. Parlando di title sponsor chi ne riacquista uno dopo sette stagioni e mezza è la Ferrari che dal prossimo anno sarà iscritta come Scuderia Ferrari Mission Winnow, una novità dal punto di vista del nome, ma un ritorno dato che questo marchio è legato a Philip Morris che sponsorizzava il team di Maranello fino a metà 2011. Williams, invece, non sfoggerà più la classica livrea Martini che per cinque anni ha accompagnato il team di Grove.

Tra le novità anche il nome di quella che sarà la ex Force India. Se da Spa fino a ieri è stata iscritta come Racing Point Force India, da Melbourne la squadra si chiamerà esclusivamente Racing Point F1 e monterà power unit Mercedes.

Mercedes AMG Petronas Motorsport
#44 Lewis Hamilton
#77 Valtteri Bottas

Scuderia Ferrari Mission Winnow
#5 Sebastian Vettel
#16 Charles Leclerc

Aston Martin Red Bull Racing (PU: Honda)
#10 Pierre Gasly
#33 Max Verstappen

Renault F1 Team
#3 Daniel Ricciardo
#27 Nico Hulkenberg

Rich Energy Haas F1 Team (PU: Ferrari)
#8 Romain Grosjean
#20 Kevin Magnussen

Racing Point F1 Team (PU: Mercedes)
#11 Sergio Perez
#18 Lance Stroll

McLaren F1 Team (PU: Renault)
#4 Lando Norris
#55 Carlos Sainz

Alfa Romeo Sauber F1 Team (PU: Ferrari)
#7 Kimi Raikkonen
#99 Antonio Giovinazzi

Scuderia Toro Rosso (PU: Honda)
#26 Daniil Kvyat
#xx Alexander Albon

Williams Racing (PU: Mercedes)
#63 George Russell
#88 Robert Kubica

Immagine in evidenza: © Mercedes-AMG F1 / Twitter Page

Non ci sono commenti