La Mahindra si presenta con una line-up completamente rivoluzionata
16 Ottobre 2018 - 10:22
|
La scuderia indiana svela la livrea della M5Electro poche ore prima dell'inizio del primo giorno di test collettivi a Valencia

Dopo i segnali lanciati proprio nella giornata di ieri con la scelta dei numeri di gara per entrambe le vetture, questa mattina Mahindra ha svelato i piloti che scenderanno in pista con i suoi colori nella stagione 2018/19 di Formula E. Si tratta di Jérôme D’Ambrosio, in arrivo dalla Dragon Racing, e del rookie Pascal Wehrlein, che tra poche settimane sarà completamente svincolato dal rapporto che lo lega a Mercedes.

Non sarà più titolare Nick Heidfeld, che però continua a lavorare per il team indiano nel ruolo di terzo pilota e collaudatore. Infine, nella squadra ci sarà ancora il belga Sam Dejonghe, che continuerà lavoro iniziato a novembre 2017 come simulator e development driver.

Mahindra ha anche presentato la sua nuova livrea della sua nuova Gen2, la M5Electro. Il design vede un’evoluzione dell’iconico schema di colori rosso, bianco e blu che ha caratterizzato le monoposto del team fin dalla sua prima stagione in Formula E, aggiornato e creato per esaltare le linee della vettura Gen2. Il team asiatico ha poi svelato due nuovi emblemi in vista della stagione 2018/19, traendo ispirazione proprio dai simboli iconici indiani: la tigre del Bengala e il fiore di loto.

Questo slideshow richiede JavaScript.



Non ci sono commenti