La Porsche continua nel WEC tra le GT fino al 2021
21 Novembre 2018 - 13:57
|
La casa di Weissach proseguirà l'impegno nel mondiale endurance




Dopo l’abbandono alla LMP1 al termine del 2017, la Porsche ha spostato tutte le attenzioni sul programma ufficiale in classe GTE PRO nel FIA WEC. La casa di Weissach ha compiuto uno sforzo notevole nel 2018, portando alla 24 ore di Le Mans addirittura un poker di 911 RSR. I risultati non sono tardati ad arrivare, dato che la #92 di Christensen-Estre-Vanthoor ha vinto la gara dominando davanti alla vettura #91 di Bruni-Lietz-Makowiecki. Lo stesso equipaggio vincente alla Sarthe sta dominando la classifica piloti, contando anche il trionfo ottenuto al Fuji mentre la Porsche primeggia in classifica costruttori.

Anche grazie a questi risultati si è deciso che la Porsche resterà nel mondiale endurance sino al termine della stagione 2021, tramite la squadra principale Manthey Racing. Durante il week-end passato a Shanghai è stato annunciato che anche negli Stati Uniti avverrà la stessa cosa, grazie alla collaborazione tra i tedeschi ed il team CORE Autosport. Il settore di riferimento per la Porsche nel mondo dell’endurance si confermano dunque le GT, sperando magari in un rientro tra i prototipi fra qualche anno.

Non ci sono commenti