L’Alfa Romeo-Sauber pensa di percorrere i primi km del 2019 a Fiorano
06 Gennaio 2019 - 11:00
|
La scuderia svizzera sta valutando di fare il primo shakedown della C38 sul circuito italiano. Al volante sia Raikkonen che Giovinazzi




La stagione 2019 dell’Alfa Romeo-Sauber potrebbe cominciare in Italia. La scuderia con sede a Hinwil, come riportato da Motorsport.com, sta infatti prendendo in seria considerazione la possibilità di organizzare il primo shakedown della nuova monoposto a Fiorano, sul circuito di casa della Ferrari.

Negli ultimi giorni si è fatta sempre più concreta l’ipotesi di svolgere un filming day il 14 febbraio, prima della presentazione ufficiale della C38. Un’occasione importante per i tecnici del team elvetico, che avrebbero la possibilità di verificare la corretta funzionalità delle componenti della monoposto prima dei test invernali di Barcellona.

Sauber F1 Team/Official Twitter

Utilizzare una giornata per fare 100 km di test in pista sarebbe utile anche per i piloti. Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi non vedono l’ora di provare la nuova monoposto dell’Alfa Romeo-Sauber, e sono pronti a dividersi il lavoro pur di scendere in pista per qualche giro già prima dei test di Barcellona.

Immagine in evidenza: ©Sauber F1 Team/Official Facebook

Non ci sono commenti