Loeb riscrive la storia dei rally in Spagna
Duello caldissimo tra Ogier e Neuville per la leadership della classifica




Rally Spagna 2018
31 Ottobre 2018 - 9:51

Storico successo per Sebastien Loeb nel Rally di Spagna, penultimo appuntamento di questo mondiale 2018 di WRC. Nonostante un’assenza durata ben cinque anni, il francese è riuscito a sfruttare al meglio la propria esperienza e il potenziale dela C3 sugli asfalti spagnoli, conquistando una vittoria che gli mancava dal Rally d’Argentina del 2013.

Una sfida immane che il nove volte Campione del Mondo ha accettato con determinazione, riuscendo a vincere quasi una scommessa personale. Da notare che per Citroen si tratta del primo successo in una stagione segnata da delusioni e anche licenziamenti, vedi quello di Meeke dopo il Rally di Finlandia. L’ultimo successo della Casa francese era datato un anno fa, sempre in Spagna.

Loeb è riuscito a gestire la corsa in una maniera quasi perfetta, giocando di furbizia nelle prime fasi della gara e attuato una super scelta di pneumatici nel corso della giornata di sabato. Questo gli ha permesso di giocarsi un jolly importante nella sfida con Latvala e Ogier, portandolo in vetta alla classifica. Da sottolineare un Ogier combattivo e pronto a tutto pur di stare davanti al proprio connazionale.

L’alfiere della M-Sport, però, si è dovuto accontentare della seconda posizione, riuscendo però a guadagnare punti importanti su Thierry Neuville, rivale per il titolo. Ogier, infatti, si presenterà in Australia da leader della classifica con tre punti di vantaggio sul belga della Hyundai. Dovrà aprire le speciali del venerdì, ma in vista del week-end può essere un’ottima iniezione di fiducia.

Terza piazza per Elfyn Evans, seguito da Thierrt Neuville, Dani Sordo e Ott Tanak. Da notare che l’estone ha accusato una serie di sfortune immani durante questo week-end, forando nella PS10 da leader della classifica. Una botta che, anche se non i maniera matematica, l’ha tirato fuori dalla lotta mondiale con Neuville e Ogier. Seguono le Toyota di Lappi e Latvala (in lotta per la vittoria fino alla penultima speciale.ndr) e la vettura di Breen. Completa la top ten Mikkelsen.

Appuntamento tra due settimane, in Australia, per il gran finale di questo mondiale 2018.

1 Loeb/Elena Citroen C3 WRC 3.12’08”0
2 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +2″9
3 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC +16″5
4 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +17″0
5 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +18″6
6 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +1’03″9
7 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +1’16″6
8 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +1’26″4
9 Breen/Martin Citroen C3 WRC +2’07″0
10 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +2’48″2

Non ci sono commenti