Lorenzo: “Sono un po’ rammaricato per non aver usato la seconda gomma nuova in Q2”
Il maiorchino della Ducati è convinto che avrebbe potuto fare ancora meglio della terza posizione nelle qualifiche di Spielberg




GP Austria
11 agosto 2018 - 20:33

Jorge Lorenzo chiude il sabato austriaco al terzo posto nelle qualifiche: un’importante prima fila che lo lancia tra i pretendenti alla vittoria finale al pari del compagno di squadra Andrea Dovizioso e del connazionale della HRC Marc Marquez. Il maiorchino ha fermato il cronometro in Q2 sull’1:23.376, a 133 millesimi dal tempo della pole position.

“E’ stata una qualifica senza dubbio positiva, ma avrei potuto fare anche meglio – ha dichiarato LorenzoAvremmo potuto mettere una gomma Soft nuova per l’ultimo tentativo in Q2 e guadagnare ancora qualcosa, ma non l’abbiamo fatto e mi dispiace. Tuttavia è solo sabato, quello che conta è lottare per la vittoria in gara con Andrea e Marc. Per quanto riguarda la strategia, invece, dipenderà tutto dalle condizioni della pista. Nei primi giri deciderò se attaccare subito o conservare un po’ di gomma per gli ultimi giri, come a Brno”.

Non ci sono commenti