Maini in Campos F2 e Carrara in Jenzer F3
25 Giugno 2019 - 17:53
|
L'indiano sostituirà Boccolacci in Formula 2, l'argentino correrà al posto di Artem Petrov in Formula 3




Arjun Maini torna in Formula 2 con Campos Racing affiancando Jack Aitken e sostituendo quindi Dorian Boccolacci per i prossimi 2 round al Red Bull Ring e a Silverstone, non si sa se poi questa collaborazione continuerà anche più a lungo.

L’indiano ha disputato la stagione 2018 F2 con Trident chiudendo 18esimo in campionato, è pilota di sviluppo del team Haas di F1 e quest anno ha debutto nella 24 ore di Le Mans diventando il più giovane indiano a partecipare alla più famosa gara di durata.

Sul suo ritorno in monoposto Maini ha commentato: “Da quando ho iniziato, la F1 è sempre stata il mio obiettivo. Abbiamo deciso di provare qualcosa di diverso quest anno e nonostante i risultati, credo che il tempo passato sulla vettura LMP2 mi ha sicuramente aiutato a prepararmi per il futuro. Non vedo l’ora che inizino le prossime settimane e spero di poter far bene in entrambi i round. So che iniziare a metà stagione senza test non è facile per nessuno, ma sono pronto per affrontare la sfida”.

Adrián Campos, Presidente Campos Racing, ha dichiarato: “Ho seguito da vicino la carriera motoristica di Arjun per diversi anni. È un pilota di talento e che mette impegno per rendere le sue prospettive estremamente interessanti. È fantastico averlo con noi e la nostra  line-up di piloti composta da Arjun e Jack è davvero forte. Sono stupito dalla nostra nuova coppia di piloti nel campionato di Formula 2”.

Jenzer Motorsport ha raggiunto invece un accordo con Giorgio Carrara che andrà ad aggiungersi alla line-up nel campionato FIA Formula 3 a partire dall’appuntamento austriaco del Red Bull Ring, sostituirà Artem Petrov ed andrà ad affiancare  Yuki Tsunoda e Andreas Estner.

Carrara, diciottenne argentino corre però con licenza svizzera, non è nuovo nel team Jenzer avendo debuttato con loro in monoposto nel 2017 e avendo corso per loro negli ultimi 2 anni la Formula 4 spagnola e italiana.

Sul suo passaggio in F3 Giorgio Carrara ha detto: “Ho sperato che questa opportunità potesse arrivare. Era comunque già nei piani di prender parte ai test post-stagione per preparare il debutto nella categoria l’anno prossimo. Non vedo l’ora di iniziare questa esperienza”.

Andreas Jenzer, Team Principal Jenzer Motorsport ha aggiunto: “E’ una buona opportunità per Giorgio fare questa esperienza. Ci conosciamo bene e il team lo supporterà tantissimo per prepararlo al meglio per la prossima stagione”.

I motori della Formula 2 e Formula 3 si riaccenderanno tra pochissimi giorni al Red Bull Ring che vedrà quindi tante novità in pista. Ricordiamo anche per la Formula 2 l’assenza di Mahaveer Raghunathan che non potrà prendere parte al round austriaco a causa della squalifica per aver raggiunto i 12 punti di penalità complessivi per aver infranto il regolamento riguardo le procedure previste sotto VSC.

 

 

 

Immagine in evidenza: © FIA Formula 2 / Official Website
TAG | |



Non ci sono commenti