Marquez detta il ritmo in Austria, male Rossi e le Ducati
09 Agosto 2019 - 15:37
|
GP Austria
Vinales in coda a Marquez, Nakagami e Oliveira sorprese di giornata

Tornando Marquez nella seconda sessione di libere valide per il Gran Premio d’Austria, undicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di MotoGP. Dopo le libere di questa mattina, infatti, lo spagnolo ha impresso un ritmo forsennato nella sessione di lavoro del pomeriggio, issandosi al comando della combinata FP1/FP2. Marquez ha infatti chiuso questa prima giornata con un tempo di 1:23.916, sessantasei millesimi più rapido della Yamaha di Mavericks Vinales.

Terza posizione per la sorpresa Taakaki Nakagami, estremamente competitivo sul tracciato del Red Bull Ring, seguito da Fabio Quartararo e dalla prima Ducati di Jack Miller. Da notare che rispetto alla mattina, quasi clamorosamente, le moto della Casa italiana sono andate parecchio in difficoltà, aspetto che non ha permesso ai piloti di trovare il giusto ritmo. Petrucci ha chiuso le libere in settima posizione, lontano quattro decimi. dalla vetta, mentre Dovizioso non è andato oltre la nona piazza.

Una situazione preoccupante, soprattutto in vista della FP3 di domani, visto che la sessione in questione decreterà il passaggio in Q2. Male Valentino Rossi, undicesimo e al momento fuori dalla top ten. Appuntamento a domani per la terza sessione di libere da Spielberg.

Immagine in evidenza: ©HRC - Honda Racing Corporation Facebook Page



Non ci sono commenti