Marquez: “Giornata fantastica, abbiamo un grande ritmo” – Bradl: “Sfortunati, domani recupereremo”
10 Agosto 2019 - 18:52
|
GP Austria
Le contrastanti parole degli alfieri Honda dopo le qualifiche al Red Bull Ring, con Marquez in pole Bradl costretto a partire dalle retrovie




Emozioni (e parole) estremamente contrastanti in casa Honda. Marc Marquez ha conquistato l’ennesima pole position in carriera a Spielberg ed il suo umore è ovviamente alle stelle, mentre dall’altro lato del box Stefan Bradl, a cuasa di vari problemi che non gli hanno permesso di estrarre il massimo potenziale dalla sua moto, è molto deluso a causa del 21esimo posto in qualifica, ma tuttavia non perde la speranza in vista della gara di domani.

Marquez commenta così la sua qualifica: “Stavo cercando un 1’22” ma ho commesso un errore nell’ultimo settore, andando largo in curva 10; oggi è stata comunque una giornata fantastica”. Il Cabroncito si concentra anche sulla gara di domani: “Nelle FP4 abbiamo trovato un ritmo eccezionale e questa è la cosa più importante, per la gara dobbiamo solo scegliere le gomme migliori per noi e puntare alla vittoria”.

Dall’altre parte, Bradl giustifica in questo modo il suo risultato: “Nonostante siamo stati in grado di provare molte cose, non siamo riusciti a migliorare in qualifica per alcuni problemi”. “Nelle FP4 abbiamo dovuto cambiare qualcosa nel setup e questo ha compromesso la nostra velocità – continua il tedesco -, ma domani possiamo solo fare meglio”.

 

Immagine in evidenza: © Repsol Honda Team / Official Twitter



Non ci sono commenti