Marquez: “Strategia perfetta, mi sono divertito” – Bradl: “Un privilegio guidare questa moto in casa”
07 Luglio 2019 - 19:31
|
GP Germania
Le dichiarazioni dei piloti Honda al termine di un GP di Germania dominato da Marc Marquez (decima vittoria al Sachsenring), mentre Stefan Bradl ha chiuso in decima posizione




Ancora lui, ancora Marc Marquez. Decima vittoria sul circuito del Sachsenring, ormai vero e proprio feudo del pilota spagnolo. Dichiarazioni al miele per il Cabroncito, mentre Stefan Bradl ringrazia il team per l’opportunità: queste le parole degli alfieri Honda al termine del GP di Germania.

Raggiante il dominatore della gara: “Strategia perfetta, davvero. Non ho avuto un ottimo spunto in partenza ma ho mantenuto la prima posizione, poi ho fatto ciò che avevo concordato con il team: due giri di gestione gomme per poi spingere fino alla fine, ed ha funzionato”. “Piano piano sono andato via – continua Marquez –, una volta raggiunti i tre secondi di vantaggio ho pensato a risparmiare la gomma e mi sono divertito a guidare, è stata una gara fantastica”. Il Cabroncito conclude con un pensiero per il fratello Alex, vincitore in Moto2: “Complimenti anche a lui, è sempre bello quando vinciamo entrambi ed è la maniera migliore per andare in pausa estiva”.

Bradl, chiamato a sostituire l’infortunato Lorenzo per questa gara, ci tiene a ringraziare il team: “Non tutti i piloti hanno l’occasione di guidare questa moto nel proprio GP di casa, per questo voglio ringraziare la squadra”. “È stato divertente guidare questa moto – continua il tedesco –, ho lavorato benissimo con il team, sono stati molto accoglienti”. Infine, un commento sulla gara: “Avrei potuto spingere di più nei primi giri ed essere vicino al gruppo dei migliori, ma alla fine l’obiettivo era entrare in top ten e ci siamo riusciti”.

 

Immagine in evidenza: © Repsol Honda Team / Official Twitter



Non ci sono commenti