Nakagami rinnova con il team di Cecchinello
16 Ottobre 2018 - 11:00
|
Il giapponese continuerà ad affiancare Crutchlow in LCR Honda anche nel 2019

Una bella notizia renderà ancora più speciale il weekend di casa di Takaaki Nakagami. Il pilota giapponese, infatti, ha rinnovato il suo contratto con il team LCR Honda per un’altra stagione, continuando a essere supportato da Idemitsu e ad affiancare Cal Crutchlow, che però disporrà di una RC213V ufficiale come quella di Marc Marquez e Jorge Lorenzo.

“Siamo molto contenti poter contare su Nakagami come nostro pilota anche per il 2019 – ha commentato il direttore di HRC Tetsuhiro Kuwata è ancora nella sua prima stagione in MotoGP, ma ha già dimostrato già grandi cose. Sta ancora imparando, ma compie continui progressi. Auguriamo a lui e al team LCR Honda il meglio da questa ultima parte di stagione”.

“Sono davvero felice di continuare questa avventura – ha affermato, invece, lo stesso NakagamiUn grande ringraziamento va al nostro sponsor, Idemitsu, per il grande supporto e ovviamente a Honda HRC per aver creduto in me e avermi fornito un pacchetto così competitivo. Questa squadra ha un livello molto alto, non potrei chiedere di più. Non vedo l’ora di iniziare la mia nuova stagione ma allo stesso tempo sono concentrato sul finire bene questa a partire dalla mia gara di casa a Motegi”.

“Siamo molto felici che Idemitsu e Honda HRC abbiano rinnovato il loro supporto a Nakagami per la prossima stagione – ha aggiunto Lucio Cecchinello, team principal di LCR Honda – È stato un grande piacere lavorare con lui nel corso di questa stagione. Debuttare in MotoGP non è una cosa facile perché il livello è estremamente alto, ma ‘Taka’ ha dimostrato doti notevoli e grande voglia di imparare, piazzandosi spesso come miglior rookie. A nome di tutto il team, vorrei esprimere la mia più profonda gratitudine a Idemitsu e a Honda HRC per averci dato la possibilità di continuare il nostro viaggio con Takaaki”.

 

Immagine di copertina: Bonora Agency ©



Non ci sono commenti