Nyck De Vries passa alla ART Grand Prix nel 2019
L'olandese affiancherà Mazepin nella sua terza stagione in Formula 2




28 Nov 2018 - 11:23

La ART Grand Prix completa la sua line up per la prossima stagione di Formula 2 annunciando l’ingaggio di Nyck De Vries, che nel 2019 sarà al via di questo campionato per il terzo anno andando ad affiancare Nikita Mazepin nella scuderia francese.

Nyck De Vries tornerà a vestire i colori della ART Grand Prix dopo la stagione in GP3 Series vissuta insieme nel 2016, dove l’olandese si è ben comportato chiudendo il campionato al sesto posto con 133 punti. Nel 2017 De Vries è passato in Formula 2 dividendosi tra Rapax e Racing Engineering conquistando diversi podi e la vittoria nella Sprint Race di Montecarlo. Quest’anno De Vries è passato in Prema chiudendo la stagione al quarto posto con 202 punti con 2 pole position, 3 vittorie ottenute al Paul Ricard, a Hungaroring e a Spa-Francorshamps, 4 giri veloci e 6 podi.

Nyck de Vries ha dichiarato: “Sono grato a ART Grand Prix per avermi dato l’opportunità di continuare la mia carriera in Formula 2. Abbiamo una lunga storia insieme; il nostro rapporto è sempre stato grandioso e sembra di tornare a casa! Abbiamo anche affari in sospeso e sono felice di avere l’opportunità di provare a finire l’anno prossimo in Formula 2, dove il nostro obiettivo sarà quello di essere campioni incoronati”.

Sébastien Philippe (CEO di ART Grand Prix) ha aggiunto: “Sono molto contento che i percorsi di Nyck e ART Grand Prix stiano attraversando ancora una volta. La sua esperienza, la sua serietà e la sua massima velocità lo rendono uno dei leader naturali della Formula 2. Dalla nostra prima collaborazione in GP3, lo abbiamo visto progredire in tutte le aree, sia sportive che personali e ha tutte le qualità che gli permetteranno per raggiungere le sue più grandi ambizioni e quella della compagnia, ovvero assicurare entrambi i titoli in Formula 2 nel 2019”.

Immagine in evidenza: © F2 / Official Twitter Page

Non ci sono commenti