Perez: “Macchine troppo pesanti, l’Halo potrebbe essere la causa dei pochi sorpassi”




13 giugno 2018 - 14:50

Una delle anomalie del Gran Premio del Canada, a parte la bandiera a scacchi sventolata un giro prima è stata sicuramente quella di vedere pochi sorpassi, un fatto decisamente inusuale a Montreal. Se per Montecarlo vedere praticamente zero avvicendamenti (tranne quelli agevolati, ogni riferimento a Ocon è puramente casuale) è normale, per quanto riguarda il Gran Premio d’oltreoceano è bizzarro. Aerodinamica e gomme Pirelli, queste le varie cause ipotizzate da chi vive costantemente il paddock, ma c’è anche chi dà la colpa al peso delle nuove macchine, decisamente più massicce rispetto allo scorso anno. Uno di questi è Sergio Perez, il messicano della Force India.

“Non so precisamente quali possano essere le cause – afferma Checo – certamente le auto sono più pesanti quest’anno con l’Halo, e questo non aiuta i sorpassi. Il delta necessario per poter compiere un sorpasso è un qualcosa di pazzesco. Pirelli dovrebbe fare qualcosa, altrimenti avremo altre gare noiose. L’Halo è pesante, ma è un’ipotesi, non so quale sia la vera causa che non permette i sorpassi”.

Non ci sono commenti