Ralf Aron vince Gara1 a Zandvoort per un super poker della Prema!
14 Luglio 2018 - 11:59
|
La scuderia italiana piazza quattro piloti nelle prime cinque posizioni con Zhou e Schumacher che completano il podio. Armstrong quarto davanti a Ticktum

Dominio assoluto della Prema nella prima gara del weekend a Zandvoort per la Formula 3 European Championship, dove a vincere Gara1 è stato Ralf Aron, che ha conquistato la seconda vittoria stagionale dopo l’affermazione a Pau nell’ultima gara del primo weekend stagionale, quando la gara fu interrotta per il diluvio.

Aron ha costruito la sua vittoria al via quando alla prima curva ha beffato il suo compagno di squadra Guan Yu Zhou, che partito dalla pole position ha perso subito la vetta della gara a favore del pilota estone, che poi durante la gara è stato bravissimo a controllare la situazione, anche quando Zhou ha provato a farsi vedere nei suoi confronti a metà gara alla prima curva, ma Aron ha resistito al suo attacco all’interno mantenendo poi la prima posizione fino al traguardo andando a vincere la gara. Da lì in poi Zhou non è riuscito più a farsi vedere nei confronti di Aron e negli ultimi giri ha dovuto difendersi da Mick Schumacher, che ha chiuso in terza posizione alle spalle dei suoi compagni di squadra andando a completare il podio interamente occupato dai piloti Prema. Completa il poker della Prema Marcus Armstrong che non ha voluto prendere rischi per il suo campionato andando a prendere una buona quarta posizione.

Ralf Aron (#7, Prema)

Quinto posto per Dan Ticktum, anche lui autore di una gara abbastanza tranquilla e con Juri Vips, sesto all’arrivo, è stato l’unico a tenere il ritmo dei piloti della Prema per tutta la gara, ma Ticktum avrà l’occasione di rifarsi nelle prossime due gare del weekend quando avrà l’occasione di partire dalla pole position. Jonathan Aberdein chiude in settima posizione dietro ai suoi compagni di squadra della Motopark davanti a Robert Shwartzman, ottavo con l’ultima monoposto della Prema al traguardo. Ben Hingeley e Alex Palou chiudono la Top-10; indietro Enaam Ahmed, solo 16° davanti a Sacha Fenestraz dopo essere partito dalla 21° posizione in griglia.

Marcus Armstrong rimane in testa al campionato con 113 punti, allungando il suo vantaggio su Ticktum a 3 punti, con l’inglese del Red Bull Junior Team a quota 110. Si avvicina Aron che è terzo a 101,5, con Zhou che lo segue a 97 punti, entrambi hanno scavalcato Ahmed che adesso in campionato è quinto a 87 punti.



Non ci sono commenti