Renè Rast centra la pole position di Gara 1 a Misano
08 Giugno 2019 - 11:32
|
2° il rookie Aberdein, 3° Duval. Bene Dovizioso, 15°.




Il weekend del DTM a Misano si apre come si era chiuso quello di Zolder, ovvero sotto il segno di Renè Rast. Il tedesco dell’Audi, infatti, conquista la pole position di Gara 1 sul tracciato della riviera adriatica girando in 1:25.294, precedendo di soli 64 millesimi il rookie sudafricano Jonathan Aberdein, anch’esso su una RS5. Ma il dominio della casa di Ingolstadt si estende anche alla seconda fila, che sarà condivisa da Loic Duval e Robin Frijns. 5° posto per la prima delle BMW, quella di Sheldon Van der Linde, mentre il leader del campionato, Philipp Eng, non riesce ad andare oltre il 7° posto in qualifica.

Jake Dennis si conferma, ancora una volta, il migliore delle Aston Martin, con il giovane inglese che piazza la sua Vantage al 13° posto. Da sottolineare l’ottima prova di Andrea Dovizioso che, da wild card e con poca esperienza su una vettura del DTM, ottiene un sorprendente 15° posto, davanti persino alle due Aston Martin di Habsburg e Di Resta. Infine, non è riuscito a partecipare alle qualifiche Marco Wittmann, a causa di un problema tecnico sopraggiunto sulla sua M4.

Immagine in evidenza: © Bonora Agency



Non ci sono commenti