Rubens Barrichello a Daytona con la JDC-Miller Motorsports
07 Dicembre 2018 - 9:47
|
Per Rubinho si tratterà della quinta presenza in Florida dove non correva dal 2016




L’elenco di ex Formula 1 che saranno presenti alla 24 ore di Daytona cresce di giorno in giorno. Dopo le ufficialità di Alonso e Maldonado, è arrivata ieri anche quella di Rubens Barrichello. Per l’ex pilota della Ferrari si tratterà della quinta apparizione nella classica della Florida, un ritorno dopo che l’ultima era stata nel 2016 con la Wayne Taylor Racing. Stavolta il brasiliano correrà con il JDC-Miller Motorsports, squadra che schiera due Cadillac DPi-V.R..

Barrichello sarà al volante della #85 che si dividerà con Tristan Vautier, Misha Goikhberg e Devlin DeFrancesco. Su questo equipaggio arriverà per Sebring e la Petit Le Mans Juan Piedrahita, pilota della vettura gemella per le altre gare. Proprio lui guiderà la #84 a Daytona, in equipaggio con Stephen Simpson, Simon Trummer e Chris Miller. Prontamente è arrivato il commento di Barrichello, impaziente di tornare a sfidare se stesso in questa gara sempre più prestigiosa: ”Non sto più nella pelle! Sono contentissimo di tornare a Daytona perchè mi piace moltissimo questa gara. Lo scorso anno questa squadra ha finito al sesto posto dunque abbiamo tutto per migliorarci. Voglio lavorare bene e regalare una bella gara a tutto il pubblico”.

Immagine in evidenza: ©WayneTaylorRacing



Non ci sono commenti