Santino Ferrucci promosso in Formula 2 già dal prossimo weekend in Ungheria
Il giovane talento della Haas sarà per la prima volta al via di un Gran Premio di Formula 2 questo fine settimana all'Hungaroring




26 Luglio 2017 - 16:27

Arriva una svolta importante per la carriera di Santino Ferrucci. Il giovane pilota americano, che fa parte della cantera della Haas, lascia la GP3 Series con effetto immediato e debutterà nel prossimo weekend in Ungheria nel campionato FIA di Formula 2.

Ferrucci, infatti, è stato scelto dalla Trident per sostituire definitivamente Sergio Canamasas, passato già da due weekend alla Rapax al posto del venezuelano Johnny Cecotto. Nel weekend austriaco di Spielberg e in quello inglese di Silverstone si erano alternati prima Raffaele Marciello e poi Callum Ilott alla guida della Dallara GP2/11 numero 17 al fianco di Nabil Jeffri, mentre il giovanissimo pilota statunitense disputerà i restanti cinque appuntamenti del campionato, grazie anche alla spinta della scuderia di Gene Haas.

“Siamo molto orgogliosi di poter annunciare l’accordo tra il team Trident ed il pilota americano Santino Ferrucci per le restanti cinque prove del FIA F2 Championship – ha dichiarato il team manager Giacomo RicciIl diciannovenne pilota del Connecticut ha già avuto la possibilità di salire su una monoposto della categoria GP3 Series schierata dalla nostra scuderia in occasione dei test collettivi dello scorso mese di novembre ad Abu Dhabi, quando ha impressionato lo staff tecnico ottenendo risultati di grande rilievo e classificandosi con costanza tra i cinque piloti più veloci. Ora Santino si appresta a debuttare nel FIA F2 Championship sul circuito di Budapest, che l’ha visto primeggiare in occasione dei test collettivi svolti dalla GP3 Series. Sono convinto che Santino abbia le capacità necessarie per adattarsi in breve tempo alle vetture della categoria superiore. Grazie alla sue esperienza in Formula 1, non avrà nessun problema a gestire una vettura con maggior potenza ed i freni in carbonio”.

Ferrucci sarà protagonista anche nella seconda sessione di test in-season di Formula 1, sempre all’Hungaroring martedì 1 e mercoledì 2 agosto, con la Haas.

Non ci sono commenti