UFFICIALE – Mattia Pasini sostituirà Augusto Fernandez ad Austin
05 Aprile 2019 - 18:36
|
GP Americhe
Lo spagnolo si è infortunato in Argentina al braccio sinistro ed è costretto a saltare la prossima gara




Mattia Pasini torna in pista! Il pilota romagnolo nel prossimo Gran Premio delle Americhe ad Austin si toglierà i panni da telecronista per Sky Sport MotoGP, ruolo impiegato con molto successo nei primi due weekend stagionali, per rimettersi casco e tuta dopo non esser riuscito a trovare una sella per tutta la stagione di Moto2.

L’occasione è arrivata con l’infortunio di Augusto Fernandez in Argentina; il pilota del team FlexBox HP 40 di Sito Pons si è infortunato al braccio sinistro durante le prove libere della scorsa gara in Argentina, e dopo l’intervento chirurgico perfettamente riuscito dovrà saltare il round americano. Fernandez aveva iniziato molto bene la stagione chiudendo al quinto posto in Qatar prima dell’infortunio di Termas de Rio Hondo. Pasini prenderà il posto proprio del pilota spagnolo andando ad affiancare Lorenzo Baldassarri, leader del campionato dopo le due splendide vittorie arrivate in Qatar e Argentina.

Queste le dichiarazioni del Paso, che in cabina di commento a Sky verrà sostituito da Alex Polita: “Prima di tutto, a nessun pilota piace sostituirne un altro a causa di un infortunio, quindi voglio inviare un grande incoraggiamento a Augusto Fernández e augurargli una pronta guarigione. Ma pensando in modalità gara, sono molto felice di poter correre nel Team di Sito Pons, mi sento molto onorato per questa opportunità e spero di poter fare un buon lavoro questo weekend. Grato e desideroso di salire in sella”.

Queste le dichiarazioni del Team Principal Sito Pons: E ‘un peccato l’infortunio di Augusto e non poterlo avere con noi ad Austin. Abbiamo iniziato molto bene la stagione e ad un pilota non piace mancare un Gran Premio, ma poiché non sta assumendo più rischi del necessario è meglio preservare la sua buona ripresa per poter affrontare il Gran Premio di Spagna in piena forma fisica. Abbiamo pensato a Mattia Pasini, un pilota esperto che ha già dimostrato di essere molto veloce nella classe Moto2, quindi lo accogliamo in questo fine settimana e lavoreremo insieme per ottenere un buon risultato”.

Immagine in evidenza: © MotoGP / Official Twitter Page



Non ci sono commenti