Valencia, qualifiche | Pole e record per Zarco. Morbidelli in prima fila
12 Novembre 2016 - 16:45
|
Il campione del mondo infrange il record al Ricardo Tormo. Primi tre piloti racchiusi in 54 millesimi!

L’ultima qualifica della stagione di Moto2 è stata piuttosto tirata e combattuta dall’inizio alla fine. Johann Zarco, dopo la conquista del titolo mondiale a Sepang, è stato il più veloce nella sessione di qualifiche, prendendosi pole position e record della pista. Il pilota francese di Ajo Motorsport ha preceduto di soli sei millesimi la Kalex dello svizzero Thomas Luthi (Garage Plus Interwetten), che era stato il più veloce nelle FP3 del mattino.

Terza posizione per il nostro Franco Morbidelli (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), staccato di soli 54 millesimi dalla vetta. L’italiano, tuttavia, non è mai riuscito a realizzare un giro pulito, per cui poteva decisamente trovarsi più avanti, dato il gap ridottissimo con chi lo precede.

Un’altra ottima prestazione per Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), che paga quasi tre decimi a Zarco e precede Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40) e Julian Simon (QMMF Racing Team), a chiusura della seconda fila.

Settimo posto per Sam Lowes (Federal Oil Gresini Moto2), davanti al britannico Denny Kent (Leopard Racing) e al giapponese Takaaki Nakagami (IDEMITSU Honda Team Asia). Chiude la Top 10 il fratello d’arte Alex Marquez (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS).

Non benissimo gli altri italiani: Luca Marini (Forward Racing) è 18°, mentre il suo compagno di squadra Lorenzo Baldassarri non va oltre la 23° posizione, dietro Simone Corsi (Speed Up Racing). Federico Fuligni (Team Ciatti) scatterà, invece, dalla 28° casella dello schieramento.

Appuntamento alle 12.20 di domani su Sky Sport MotoGP HD, per il Gran Premio della Comunità Valenciana, che chiuderà la stagione 2016 di Moto2.

moto2-valencia-qp



Non ci sono commenti