Valencia | Zarco chiude con una vittoria la sua esperienza in Moto2. Il “Morbido” lotta e va a podio
13 Novembre 2016 - 22:30
|
Il due volte campione del mondo di Moto2 si congeda dalla categoria con un altro successo, prima di passare alla classe regina con la Yamaha Tech 3. Morbidelli porta il tricolore sul podio del Ricardo Tormo

Johann Zarco conclude la sua esperienza in Moto2 con un’altra vittoria nel Gran Premio della Comunità Valenciana. Il pilota del team Ajo Motorsport è stato protagonista di un duello entusiasmante con Franco Morbidelli nella prima parte di gara, prima di staccarlo per andarsi a prendere la settima vittoria stagionale.

Secondo posto per Thomas Luthi (Garage Plus Interwetten), che precede proprio l’italiano del team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS. “Morbido” ha lottato come un leone per tutta la gara, cercando di cogliere la sua prima vittoria stagionale in Moto2, ma ha dovuto fare i conti con uno Zarco davvero in forma, che ci teneva a salutare la categoria con un ultimo acuto. Nel finale di gara, Franco ha patito un crollo prestazionale dei suoi pneumatici e ha dovuto cedere il passo anche a Luthi, accontentandosi della terza posizione.

Subito giù dal podio troviamo il britannico Sam Lowes (Federal Oil Gresini Moto2), che ha preceduto Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40) con un sorpasso spettacolare all’ultima curva. Lo spagnolo, che l’anno prossimo sarà in MotoGP, ha concluso così il campionato con un solo punto di vantaggio su Franco Morbidelli (214 a 213, ndr).

Intensa anche la battaglia per il sesto posto, che ha visto prevalere il giapponese Takaaki Nakagami (IDEMITSU Honda Team Asia) davanti al nostro Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), comunque autore di una gara solida, e Jonas Folger (Dynavolt Intact GP. Chiudono la Top 10 Danny Kent (Leopard Racing) e Marcel Schrotter (AGR Team).

Così così gli altri italiani: Simone Corsi ha chiuso undicesimo con la sua Speed Up, Lorenzo Baldassarri (Forward Team) si è dovuto accontentare della 14° posizione, mentre il suo compagno di squadra Luca Marini non è andato oltre il 22° posto. Federico Fuligni (Team Ciatti) è stato, invece, costretto al ritiro dopo una caduta al quinto giro.

 

moto2-valencia



Non ci sono commenti